QuiAlbate

Como, marijuana nella scuola dei padri somaschi: denunciato un minorenne

Controllo a sorpresa di carabinieri e unità cinofila della guardia di finanza

Controlli anti-droga al CFP di Albate

Un ragazzo minorenne è stato denunciato dai carabinieri di Albate dopo un'ispezione a sorpresa nel Centro di Formazione Professionale dei Padri Somaschi ad Albate (Como), in via Acquanera 43. Il blitz si è svolto nella mattinata del 12 dicembre 2018. I militari sono intervenuti con il nucleo cinofilo della guardia di finanza di Ponte Chiasso. Il controllo a sopresa di aule, banchi, giacche e zaini ha permesso di trovare uno studente in possesso di una piccola quantità di sostanza stupefacente, per la precisione 0,3 grammi di marijuana. Il giovane è stato denunciato.
Il controllo effettuato da carabinieri e fiamme gialle rientra nell'ambito del protocollo "scuole sicure" per la lotta al consumo e allo spaccio di droghe all'interno degli istituti scolastii lariani.

Potrebbe interessarti

  • All'ospedale Sant'Anna impiantati i primi pacemaker senza fili

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

  • Super pista ciclabile attraverso Como: lavori al via entro fine anno

  • Como, la rotatoria di piazza San Rocco sarà realtà entro settembre

I più letti della settimana

  • Incidente a Grandate, auto ribaltata alla rotonda dell'Iper: due donne ferite e caos traffico

  • Il Lago di Como e la grande bruttezza di Murder Mystery

  • La marcia della pace di Jacopo finisce in tribunale

  • Lago di Como, in agosto arriva il Floating Moving Concerts

  • Omicidio di Veniano, l’aggressore di Hans disperato in carcere confessa: la lite, poi le coltellate

  • I funerali di Hans Junior Krupe: il doloroso addio al ragazzo ucciso a Veniano

Torna su
QuiComo è in caricamento