QuiAlbate

← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

"Il salto della m....": ad Albate cartelli provocatori contro l'inciviltà dei padroni di cani

Redazione

Via Tagliamento · Como

Nella zona tra via Tagliamento e via Druso a Como (quartiere di Albate) sono comparsi in questi ultimi giorni alcuni cartelli anonimi posizionati da qualche residente esasperato dalla fitta presenza di escrmenti di cani sui marciapiedi della zona. I cartelli nonostante il tocco di ironia sono palesemente molto critici e accusano di inciviltà i padroni dei cani che non raccolgono le deiezioni dei loro amici a quattro zampe. 

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • E se il Comune adottasse lo stesso sistema di altre città? Quale? Quello di identificate gli schifosi sozzoni che non raccolgono le deiezioni dei loro cani tramite l'esame del D.N.A. Basterebbe registrare tutti i cani e i padroni in un registro ad hoc, dopo di ché con un semplice esame delle feci abbandonate si può tranquillamente risalire all'incivile proprietario e multarlo sonoramente; basta solo la volontà da parte del Comune. Signor sindaco, si dia da fare e se poi perderà il consenso di qualche schifoso, beh ne guadagnerà sicuramente e molti di più da chi è stanco di dover camminare guardando per terra onde evitare di calpestare le cacchine o le caccone a seconda della taglia.

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Monte Olimpino, strade disastrate vicino al cimitero

Torna su
QuiComo è in caricamento