QuiAlbate

Residenti inferociti: spazzatura accumulata per tutto il week-end

A Albate c'è chi espone il pattume giorni prima del ritiro. Ma i residenti non ci stanno: "Noi qui ci abitiamo!"

Il cartello affisso dai residenti

I residenti di Piazza IV Novembre, nella zona di Albate, davvero non ne possono più. Per loro il week end inizia sempre constatando che, intorno alla sede del Corso Moda dell'IIS Da Vinci - Ripamonti sono stati accatastati carta e cartoni in attesa del ritiro del lunedì mattina. Poi mettici la pioggia, il vento, il passaggio delle persone, fatto sta che nel giro di poche ore i rifiuti, magari inizialmente ben accatastati, sono sparsi ovunque per la via.

albate, polemica per il pattume (1)-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non si può continuare così - ci spiegano a gran voce - ecco perché abbiamo provato a farglielo sapere tramite questo cartello". E sì, perché i residenti hanno affisso alla porta verde dell'istituto un foglio A4, scritto a grandi lettere colorate. Il senso è chiaro: "voi il venerdì ve ne andate e fate ritorno quando la strada è stata ripulita, ma noi qui ci viviamo". Cosa accadrà ora? L'istituto manderà qualcuno a occuparsi della pattumiera il lunedì all'alba? Il comune modificherà gli orari del ritiro per venire incontro a tutti? Oppure l'appello dei residenti resterà inascoltato?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio in piazza San Rocco a Como: ucciso don Roberto Malgesini

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • Chi era don Roberto Malgesini: un vero prete "di strada", in aiuto dei più deboli

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento